Questo sito utilizza cookies tecnici (necessari) e analitici.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

SETTIMANA DELLA CUCINA REGIONALE ITALIANA 2023 – Azione sociale all’Arsenale della Speranza

_MG_4128

L’Arsenale della Speranza è un centro di accoglienza situato nel quartiere Mooca che ospita ogni giorno 1.200 persone senza fissa dimora, offrendo loro alloggio, cibo e un’esperienza di vita dignitosa (corsi di formazione, assistenza medica, biblioteca…).

L’Arsenale è stato aperto a San Paolo nel 1996 e si trova nell’ex Hospedaria do Brás, lo spazio in cui, dalla fine del XIX secolo fino agli anni ’70, venivano accolti gli immigrati stranieri (soprattutto italiani) prima di recarsi nell’interno di San Paolo per lavorare nelle piantagioni di caffè.

L’Arsenale della Speranza di San Paolo è gestito dal SERMIG (Servizio Missionario Giovani), un esperimento sociale fondato a Torino nel 1964 da Ernesto Olivero.

In occasione della XII Settimana della Cucina Regionale Italiana, il Consolato Generale d’Italia a San Paolo sostiene l’Arsenale della Speranza per il suo prezioso impegno sociale e per essere un luogo che rievoca la storia dell’immigrazione italiana a San Paolo: dove si accoglievano gli italiani, oggi si accolgono gli italiani.
La Settimana della Cucina si concluderà il 29 ottobre 2023 con un’azione sociale all’Arsenale della Speranza.

È possibile effettuare una donazione all’Arsenal tramite un PIX:
Chiave: CNPJ 62.459.409/0001-28

Messaggio al destinatario: SETTIMANA
Per identificare l’origine della donazione, si consiglia di inserire il messaggio al destinatario.

Per maggiori informazioni su Arsenal da Esperança, cliccare qui:

Para mais informações sobre o Arsenal da Esperança, acesse:

https://www.instagram.com/arsenal_da_esperanca

https://www.facebook.com/arsenaldaesperanca