Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

A CAMINHO DO INTERIOR - GIANNI SCHICCHI

Data:

14/09/2021


A CAMINHO DO INTERIOR - GIANNI SCHICCHI

Il principe della melodia operistica italiana, Giacomo Puccini, musica il Sommo poeta, Dante Alighieri.

Con l’opera Gianni Schicchi questo Consolato Generale, insieme al locale Istituto Italiano di Cultura, intende promuovere presso il pubblico di San Paolo, di origine italiana e no, due pilastri della cultura italiana classica: la letteratura e l’opera entrambi veicolati dalla lingua italiana.

Gianni Schicchi, celebre opera del trittico pucciniano, verrà messa in scena dalla Compagnia dell’Opera di San Paolo, tradizionale collaboratore del Consolato Generale e dell’Istituto Italiano di Cultura.

Lunedì 13 é stata realizzata una prima ad inviti nei rinnovati locali del Consolato Generale, una sorta di master class affidata a Paulo Esper, in Brasile indiscusso punto di riferimento per il bel canto, per parlare del legame che unisce l’opera pucciniana con il XXX canto dell’Inferno di Alighieri. La scelta della data non è casuale e cade nella giornata in cui vengono celebrati i 700 anni dalla morte di Dante. La scelta di tenere una master class nei locali del Consolato Generale conferma la nuova vocazione dei rinnovati spazi sull’Avenida Paulista, che hanno tra le loro caratteristiche la polifunzionalità.

Mercoledì 15 avrà luogo invece la prima rappresentazione dell’opera di Gianni Schicchi, presso il teatro Sergio Cardoso, prima tappa di una nuova edizione di “A Caminho do Interior”, il programma del Consolato Generale di San Paolo che da tre anni porta arte e cultura italiana nelle città dello stato di San Paolo, luoghi non solo di forte emigrazione italiana quanto soprattutto destinatari di importanti investimenti industriali italiani. L’obiettivo del Consolato Generale è proporre, presso un pubblico desideroso di avvicinarsi all’Italia e che va ben oltre i tanti milioni di discendenti di italiani, un’offerta culturale di qualità, alternativa agli stereotipi con i quali viene spesso diffusa l’italianità. Oltre alla capitale dello Stato, saranno 17 le città che nei prossimi 45 giorni riceveranno l’attività culturale del Consolato Generale, in quest’edizione affiancato dall’Istituto Italiano di Cultura.

La decisione di rappresentare Gianni Schicchi nasce come uno dei momenti centrali delle celebrazioni a San Paolo per il 700mo anniversario della morte di Dante, per il quale l’Istituto Italiano di Cultura, con l’appoggio del Consolato Generale, ha creato un portale (https://danteopoeta.art.br) nel quale il pubblico interessato può trovare informazioni e notizie relative all’Alighieri, la cui opera, che va ben al di là della Divina Commedia, continua a essere estremamente moderna sette secoli dopo essere stata composta. Tra le prossime attività, una lettura nei locali del Consolato Generale dei versi della “Commedia”.

SETTEMBRE:
Dia 15 - 20h: São Paulo│Teatro Sérgio Cardoso
Dia 19 - 11h: São João da Boa Vista│Teatro Municipal
Dia 23 - 20h: Cordeirópolis│Cine Teatro Ataliba Barrocas
Dia 24 - 19h: Rio Claro│Teatro do Centro Cultural
Dia 25 - 17h: Araraquara│Auditório do CEAR
Dia 26 - 17h:Araras│Teatro Estadual Maestro Francisco Paulo Russo


OTTOBRE:
Dia 02 - 16h: Limeira│Teatro Vitória
Dia 03 - 17h: Ribeirão Preto│Teatro Pedro II
Dia 09 - 17h: Ribeirão Pires│Centro Cultural│Escola Municipal de Artes
Dia 10 - 17h: Jundiaí│Teatro Polytheama
Dia 17 - 17h: Caraguatatuba│Teatro Mário Covas
Dia 30 - 17h: Campos do Jordão│Hotel Toriba-Série Toriba Musical
Dia 31 - 17h: Taubaté│Teatro Metrópolis


NOVEMBRE:
Dia 03 - 20h: São José dos Campos│Teatro Municipal
Dia 05 - 19h: Piracicaba│Teatro Erotides de Campos
Dia 06 - 20h: Itú│Parque Varvito
Dia 07 - 17h: Jacareí│Educamais Jacareí
Presidente Prudente - A Definir


809