Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

MESSAGGIO DELL’AMBASCIATORE FRANCESCO AZZARELLO AI CONNAZIONALI IN OCCASIONE DELLA FESTA DELLA REPUBBLICA ITALIANA

Data:

01/06/2020


MESSAGGIO DELL’AMBASCIATORE FRANCESCO AZZARELLO AI CONNAZIONALI IN OCCASIONE DELLA FESTA DELLA REPUBBLICA ITALIANA

Gentili Connazionali,

è per me un grande piacere rivolgere a Voi tutti un saluto in occasione della Festa della Repubblica italiana. Il 2 giugno è la Festa di tutti gli Italiani, è il simbolo del ritrovamento della libertà e della democrazia da parte del nostro popolo.

Il momento particolarmente complesso che stiamo vivendo a causa della pandemia ci impedisce di festeggiare come avremmo voluto. Ma non ci impedisce di ricordare quei valori che 74 anni fa guidarono gli Italiani nella ricostruzione del Paese, e che ancora oggi guidano l’Italia nel contesto multilaterale. Valori che ritroviamo anche nel legame profondo tra due popoli, quello italiano e brasiliano, che sono amici fraterni, indissolubilmente legati da antenati comuni, e che oggi vogliamo ricordare.

Oggi si parla indicativamente, e forse per difetto, di una Comunità italo-brasiliana di circa 30 milioni di persone, la più grande comunità di italo-discendenti del mondo. I suoi componenti sono sparsi ovunque in Brasile, anche nelle zone più remote, e sono classe dirigente del Paese, spina dorsale del settore produttivo, conoscitori della lingua italiana, estimatori della nostra cultura. Una cultura, nel senso più ampio che possiamo attribuire al termine, oramai parte integrante di quella brasiliana. Una inestimabile ricchezza comune, presente in tutti i campi ed a tutti i livelli.

L’Italia vuole continuare ad essere presente in Brasile, anche grazie all’azione di chi, come Voi, ha deciso di vivere e lavorare qui realizzando le proprie ambizioni professionali e personali. Voi siete testimoni dell’eccellenza italiana, della sua creatività e bellezza, dell’enorme contributo che gli Emigranti italiani hanno dato alla crescita di un Paese, il Brasile, altrettanto ricco e di straordinaria bellezza, insieme al suo popolo.

Anche grazie al vostro fondamentale sostegno, la Rete diplomatico-consolare italiana continuerà a lavorare per promuovere l’amicizia plurisecolare che lega Brasile ed Italia in ogni campo, con grande dinamismo e rispetto reciproco.

Buona festa della Repubblica a tutte le Italiane e gli Italiani in Brasile!

 


656