Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

- Aggiornamento indirizzo

 

- Aggiornamento indirizzo

Solo cambio di indirizzo ALL'INTERNO DI QUESTA CIRCOSCRIZIONE.
Questa sezione ti interessa se hai già una tua pratica aperta presso questo Consolato Generale.

Ti ricordiamo che gli aggiornamenti relativi al tuo stato civile (matrimonio, nascita figli ancora minori, divorzio e morte coniuge/parente o congiunto) dovranno essere segnalati con le modalità indicate nella sezione STATO CIVILE (non Anagrafe!).
Tutti i cittadini italiani MAGGIORENNI già registrati presso l'Anagrafe Consolare di questo Consolato e che si trasferiscono a un nuovo indirizzo, nella stessa circoscrizione consolare, dovranno immediatamente comunicare tutti i dettagli della nuova residenza, così come i dati dei familiari conviventi.

Si precisa che, anche laddove sia stato riportato nel "modulo di iscrizione/dichiarazione sostitutiva" il nome del coniuge convivente, quest'ultimo/a - se in possesso della cittadinanza italiana - dovrà a sua volta procedere individualmente con analoga richiesta e documentazione.

ANCHE GLI ALTRI FAMILIARI ITALIANI CONVIVENTI, SE MAGGIORENNI, dovranno presentare la stessa documentazione personale, allegandola alla rispettiva richiesta di iscrizione all' A.I.R.E. (INCLUDENDO PROVA DI RESIDENZA INTESTATA A PROPRIO NOME E DOCUMENTO DI IDENTITÀ).

 

COME FARE?

Il primo passo per informare la variazione del proprio indirizzo è creare una account nel portale istituzionale FAST IT seguendo i passi di seguito elencati:

  1. Registrati in FAST IT - ATTENZIONE É INDISPENSABILE FARE LA REGISTRAZIONE CON I DATI DEL PROPRIO REGISTRO ITALIANO (NON SEMPRE UGUALE AI DATI BRASILIANI. Es.: NON INSERIRE IL COGNOME DA SPOSATA, ECC.).
  2. Crea un tuo account e una tua password per FAST IT (da un minimo di 8 caratteri ad un massimo di 16, perlomeno una lettera maiuscola, un numero e un carattere speciale). 
  3. Ricevi una mail all’indirizzo indicato, chiedendo di attivare l’account (cliccare sul link di ATTIVAZIONE UTENZA).
    Qualora l’account non sia attivato entro 72 ore (e dopo aver controllato le "spam"), dovrà essere richiesto un nuovo codice di attivazione (INVIO NUOVO CODICE DI ATTIVAZIONE).
  4. Fare login nel proprio account e nella sezione ANAGRAFE CONSOLARE E AIRE cliccare nella seconda opzione: Visualizzare la propria scheda anagrafica. Sarà richiesto all'interessato l'inserimento sul portale del proprio documento di identità valido. Qualora l'interessato non abbia un documento di identità italiano sarà possibile allegare il passaporto brasiliano valido o la carta di identità brasiliana (con meno di 10 anni dal rilascio)

NOTA BENE: la procedura di associazione dev'essere validata da questo Consolato Generale e per tale ragione può impiegare alcuni giorni.

5. Fare login nel proprio account e nella sezione ANAGRAFE CONSOLARE E AIRE cliccare sull'opzione "Comunicare la variazione della propria residenza". 

 

Di seguito la documentazione che dovrà essere allegata sul portale:

DOCUMENTAZIONE DA ALLEGARE

Nonostante il limite del sistema sia di tre documenti (file) è possibile allegare piu documenti creando un archivio pdf. (formato obbligatorio) con piu di un documento.

ALLEGATO A :

  • Il modulo "Dichiarazione sostitutiva / modulo d'iscrizione all'AIRE" (preferibilmente assieme al modulo automaticamente generato dentro il portale FAST IT) debitamente compilato IN TUTTI I CAMPI,firmato e che riporti la data della presentazione della richiesta; CASO LA RICHIESTA COINVOLGA MINORENNI SARÁ NECESSARIO LA FIRMA DI ENTRAMBI I GENITORI NELLA DICHIARAZIONE.

ALLEGATO B:

  • Copia del documento d’identità in corso di validità in cui risulti la firma attuale del richiedente uguale a quella fatta nella dichiarazione. CASO LA RICHIESTA COINVOLGA MINORENNI SARÁ NECESSARIO ALLEGARE IL DOCUMENTO DI IDENTITà DELL'ALTRO/DEGLI ALTRI GENITORI.

ALLEGATO C:

  • Prova di residenza: recente (massimo tre mesi) a nome del richiedente maggiorenne, comprovante la residenza nella nostra circoscrizione consolare. Deve recare nell’intestazione il nome e l’indirizzo dell’ interessato, oltre alla data del rilascio.
    Nel caso di persone coniugate, sarà accettata la prova di residenza del coniuge, a patto che si alleghi copia della trascrizione in Italia dell'atto di matrimonio o che il matrimonio risulti già consegnato a questo consolato. Possono essere presentati: bolletta della fornitura di energia elettrica, acqua, gas, ricevuta di pagamento delle tasse universitarie nella quale compaia l’indirizzo dello studente, lettera di avviso del pagamento della pensione.
    Se non si è in possesso di una prova di residenza intestata al richiedente/coniuge, non sarà possibile procedere all’iscrizione AIRE (ai sensi del D.L. 223/2012 la presentazione di tale prova è obbligatoria).

IMPORTANTE
In caso di difficoltà tecniche o di impossibilità a procedere tramite portale - casi di coloro che sono "irreperibili" o in "Altra Sede" - le richieste di variazione di indirizzo potranno essere inviate per mail.

Si ricorda che il termine massimo di legge per la lavorazione delle pratiche di iscrizione/aggiornamento AIRE é di 180 giorni a partire dalla presentazione della domanda completa di tutti i documenti necessari, ma che questo Consolato Generale si impegna ad una rapida trattazione delle pratiche.


296