Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

I festeggiamenti della 73ma festa della Repubblica tingono San Paolo con il tricolore italiano.

Data:

07/06/2019


I festeggiamenti della 73ma festa della Repubblica tingono San Paolo con il tricolore italiano.

Tra sabato 1, domenica 2 e lunedi' 3 si sono svolte a San Paolo le celebrazioni per la 73ma Festa della Repubblica Italiana.
L'impronta data ai festeggiamenti 2019 risponde a una logica di maggiore inclusione e coinvolgimento non solo della tradizionale collettività, ma di un'intera città con milioni di discendenti.

La sera del 1 e 2 giugno i luoghi maggiormente emblematici della città come la sede del Municipio, il Viaduto Do Cha, la Ponte Estaiada, il Monumento às Banderas, l’Edificio Italia, la sede della FIESP e l’Istituto Italiano di Cultura si sono illuminati di verde, bianco e rosso in omaggio al tricolore italiano.
“Quest’anno vogliamo festeggiare l’anniversario della Repubblica Italiana insieme a tutta la comunità di italiani della città” - ha dichiarato entusiasta il Console Generale Filippo La Rosa.

Domenica 2 giugno si è tenuta la corsa di beneficenza organizzata dall’Enit in collaborazione con l’ONG Gaia+ “Esperienza Italia 6k” presso l’Aeroporto Campo di Marte. Grande entusiasmo da parte degli oltre 4000 partecipanti, tra iscritti e famigliari, che hanno sfidato la pioggia per prendere parte alla corsa e ai successivi momenti di commemorazione collettiva, sulle note dell’inno italiano intonate dagli alunni della scuola paritaria ‘’Eugenio Montale”.

Il momento maggiormente atteso è stato il ricevimento conclusivo tenutosi nella splendida cornice dell’OCA di Oscar Niemeyer nel Parco dell’Ibirapuera per l’occasione illuminata con il tricolore.
Numerosi gli ospiti d’eccezione, tra cui la Prima Dama del Governatore dello Stato di San Paolo, Bia Doria, la cantante Zizi Possi ed il presentatore Rodrigo Bocardi. “Quella che abbiamo celebrato stasera è un’Italia lontana dagli stereotipi: l’Italia delle eccellenze” – ha dichiarato il Console Generale a conclusione di una serata in cui gli ospiti sono stati trasportati in un viaggio virtuale e celebrativo della tecnologia italiana, della ricerca e dei successi in campo aereospaziale.

Lunedì 3 il Consolato Generale ha partecipato agli eventi celebrativi della scuola parificata Eugenio Montale e del Collegio Dante Alighieri, punti di riferimento educativo dell’élite cittadina.

Due le celebrazioni legate alla tradizione: l'apertura della 101ma edizione della festa di San Vito, della radicatissima colonia di Polignano a Mare, e la festa del Circolo Italiano.

L’hashtag virale #SaoPaulocelebraItalia ha accompagnato sui social i tre giorni di eventi raccogliendo decine di migliaia di condivisioni e visualizzazioni.

 


466