Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

ISTRUZIONI PER LA PRENOTAZIONE APPUNTAMENTO PASSAPORTI CON VIDEO-CHIAMATA WHATSAPP

 

ISTRUZIONI PER LA PRENOTAZIONE APPUNTAMENTO PASSAPORTI CON VIDEO-CHIAMATA WHATSAPP
  • Non sarà possibile effettuare videochiamate di prenotazione per terzi. La prenotazione è strettamente personale e non delegabile (tranne casi descritti nelle NOTE in calce).

  • Una volta verificato che la propria situazione anagrafica e di stato civile sia effettivamente aggiornata (vedi paragrafo "PRIMA FASE" relativo alle informazioni generali nella pagina PASSAPORTI), l’interessato potrà chiamare via Whatsapp, esclusivamente con videochiamata, i seguenti numeri: 

11- 98872 8110

11- 98882 6640


Il servizio è attivo dal lunedì al venerdì, dalle 08:00 alle 17:30

Gli appuntamenti in agenda saranno fissati per fascia oraria, come segue:

DAL LUNEDI AL VENERDI 
1a fascia 09:00-10:00
2a fascia 10:00-11:00
3a fascia 11:00-12:00

  •  L’operatore addetto effettuerà controlli in video. Sarà quindi necessario avere con sé:
    • il passaporto in scadenza o scaduto (se disponibili) o, in alternativa, un documento d’identità (italiano o brasiliano) con foto;
    • stessa documentazione di cui sopra per ogni eventuale figlio minore / coniuge / familiare assistito (vedi nota 2. in calce)

  • In fase di videochiamata NON sarà possibile esibire atti di nascita/matrimonio per un contestuale aggiornamento della propria situazione di stato civile. Tale aggiornamento deve essere stato fatto precedentemente, con congruo anticipo, secondo le istruzioni pubblicate sul sito di questo Consolato Generale nelle sezioni ANAGRAFE/Portale FAST IT e STATO CIVILE.


  • Si garantisce la tutela dei dati trattati nel corso della videocall Whatsapp nel rispetto della normativa sulla Privacy (Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati UE 2016/679).


NOTE

1. L'appuntamento è considerato individuale e nominale, ma sarà consentito procedere con un’unica videochiamata alla prenotazione di nuclei familiari cosí composti: genitori/coniugi e figli minori, fino a un massimo di quattro (4) persone per ogni videochiamata. ATTENZIONE: Eventuali inclusioni di figli maggiorenni conviventi o altri tipi di parentela NON verranno considerate e ogni diretto interessato maggiorenne dovrà procedere con una propria videochiamata.

2. Le uniche eccezioni consentite sono casi di familiari particolarmente anziani e/o persone disabili non in grado di utilizzare il sistema Whatsapp.

 


419