Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Come richiedere il passaporto italiano (Maggiorenni CHE HANNO figli MINORI)

 

Come richiedere il passaporto italiano (Maggiorenni CHE HANNO figli MINORI)

MAGGIORENNI CHE HANNO FIGLI MINORI

Indipendentemente dalla necessità di richiedere un passaporto anche per i figli, c’è comunque bisogno dell’atto di assenso dell’altro genitore dei figli minori.

 

  • Modulo di richiesta compilato (Modulo di Richiesta Passaporto Maggiorenne con figli minori), che dovrà essere firmato in presenza dell’addetto.

  • 2 fotografie uguali, recenti, senza data, a colori, frontali e con sfondo bianco di 45mm di altezza per 35mm di larghezza. Vedi la sezione "Prescrizioni del Ministero dell'Interno riguardanti le foto per passaporto"

  • Documento d’identità originale (uno dei seguenti: RG rilasciato da meno di 10 anni, RNE, carta d’identità valida, patente di guida in corso di validità, passaporto brasiliano in corso di validità), più fotocopia semplice.

  • Se ne è in possesso, portare il passaporto italiano in scadenza o scaduto, accompagnato dalla fotocopia delle pagine utili con foto e firma. Se il precedente passaporto è stato rubato o smarrito, presentare l’originale della denuncia di furto o smarrimento (Boletim de Ocorrência - B.O.).

  • Prova di residenza a nome del richiedente, originale, recente (meno di 3 mesi) più fotocopia semplice. Sono accettate copie della bolletta della fornitura di energia elettrica, acqua, gas, ricevuta di pagamento delle tasse universitarie nella quale compaia l’indirizzo dello studente, lettera di avviso del pagamento della pensione, bolletta del cellulare, corrispondenza bancaria relativa al conto bancario o alla carta di credito;

  • Il pagamento della tassa (v. punto 4 - Tariffa Consolare) deve essere effettuato con la carta di debito in occasione dell’appuntamento; solo in casi di comprovata necessità sarà accettato il pagamento tramite bollettino (con pagamento effettuato esclusivamente tramite operatore presso uno sportello bancario SANTANDER).

  • Si rammenta che è altresì indispensabile consegnare la busta per ricevere il passaporto che sarà emesso in momento successivo (v. sopra – Informazioni Generali).

  • L’Atto di assenso dell’altro genitore dovrà essere obbligatoriamente presentato solo se egli/ella non può presentarsi in Consolato, con questa modalità:
    - SE CITTADINO ITALIANO o dell’UNIONE EUROPEA, firmato e corredato da fotocopia di un documento di identità con foto e firma;
    - SE CITTADINO NON U.E. il formulario deve riportare la firma riconosciuta con autentica presso il Notaio (Tabelionato de Notas). Al formulario dovrà essere allegata la fotocopia autenticata di un documento di identità (con firma visibile) del genitore che dà l'assenso.

  • Se il richiedente è accompagnato dall’altro genitore del figlio minore, non è necessario presentare l’Atto di Assenso, ma solo i documenti di identità in originale e copia di entrambi.

  • Se l’altro genitore è deceduto: certificato di morte in originale. IMPORTANTE: il certificato di morte NON deve essere presentato al momento della richiesta del passaporto, ma deve essere inviato a questo Consolato anticipatamente per l'aggiornamento dei dati dello STATO CIVILE.

 


350